Primapersona n. 27 Stampa E-mail
Primapersona 27     

Campioni fra le righe
Primapersona. Percorsi autobiografici
Anno XV - n. 27 - marzo 2013, pp. 120
Udine, Forum Editrice, 2013

€ 8,00
 

 

Il confronto con se stessi e con gli altri, la misura delle proprie possibilità, il controllo della propria persona, lo sforzo come misura della propria volontà e della propria forza sono elementi che accompagnano chi pratica uno sport e affascinano chi semplicemente lo segue, in un gioco di rimandi e di proiezioni che lascia sempre, alla fine, l’uomo di fronte a se stesso.
Sfidarsi, sforzarsi, mettersi in gioco, perdere e vincere, riposarsi per poi ripartire. Gesti che sembrano fatti per essere raccontati, come ogni epica che si rispetti. Ecco cosa sta dietro ad un numero di Primapersona sullo Sport, in cui le voci di chi ne ha fatto la propria vita e di chi lo ha reso, per passione, una parte importante di essa, si mescolano alle idee di chi, storico o antropologo, architetto o scrittore, ha studiato come il divertimento, la sfida, il gioco, siano parti fondamentali della cultura di una società. Le fotografie inedite raccontano anch’esse, con nitidezza, questo messaggio: lo Sport mette l’uomo di fronte ai propri limiti e lo ridefinisce, proprio per questo, come uomo.

Anna Iuso

editoriale
A ciascuno il suo limite di Anna Iuso

il grande classico
'Goal', Umberto Saba

le storie
Le Olimpiadi procedevano splendidamente di Fabio Uccelli, a cura di Silvia Bragagni
In giro per l'Italia di Alfredo Moras, a cura di Daniela Brighigni
La febrre Villeneuve di Anna Nasci, a cura di Patrizia Dindelli
Pressing di Giuseppe Vizzinoni, a cura di Alessandro Artini

letture bendate
Con tutta la mia forza di Tommaso Angelone e Renzo Zenari, a cura di Laura Mormii

testimonianze
Il campionato a distanza di Andrea Francini e Carmine Rizzo, a cura di Riccardo Pieracci

la sapienza
Fine dei giochi di Alessio Catalini
Sport, disabilità, autobiografia di Stefano Onnis
Sic. Agiografia di un ragazzo di Francesco Della Costa
D'amore e di calcio: comizi per Pasolini di Eugenio Testa

in tema
La rivoluzione “sdrammatizzata a colpi di pedale” di Stefano Pivato
Architetture sportive totalitarie. Regime e sport costruito di Federico Scaroni
“Cristianità muscolare”. Il ruolo dello sport nella costruzione 
della mascolinità “moderna” etiope di Katrin Bromber
Il pallone che spiegherà il mondo di Bruno Barba
Vademexicum 1970 di Fabio Stassi

in libreria
rubrica a cura di Alessio Catalini


______________________________________________________________________________

 

con le fotografie di 

Anna Positano, Chailleux Benoit, Marco Vincenzi, Luc Rabey,
Rafael Arocha, Bogdan Gulyay, Dan Porter, Thomas Bellanger,
Rose-Marie Loisy, Davide Baldrati, Michele Bressan, Jordi Huisman,
Sonia Maccari, Eva Kosloski

redazione
Anna Iuso (direttore responsabile)
Francesco Della Costa (capo redattore)
Daniela Brighigni (segretaria di redazione)
Redattori: Alessandro Artini, Silvia Bragagni, Natalia Cangi,
Grazia Cappelletti, Alessio Catalini, Michelangelo Ciminale,
Patrizia Dindelli, Andrea Franceschetti, Matteo Gallo,
Lisa Marri, Laura Mormii, Simona Simone

photo editor Daniele Cinciripini
grafica Cdm associati

 
 
Privacy Policy