piccolo museo del diario

il lenzuolo digitaleInaugurazione percorso multisensoriale realizzato dallo studio di interaction design dotdotdot

domenica 15 settembre ore 12.00 performance
Palazzo Pretorio

Un museo che inaugura, inaugura la sua apertura.
Ma se invece fosse chiuso? Chiuso come il Palazzo-diario che lo contiene? Allora bisognerebbe aprirlo a furia di berci, di picchiate sul portone, di implorazioni e imprecazioni. E fin qui tutto normale. Ma se chi bercia e picchia fosse anche lui chiuso, dentro al museo - chiuso - che si trova nel Palazzo-diario chiuso?

Mario Perrotta


Ci sono settemila storie di carta che diventeranno entro il 2016 settemila storie digitali. Chiunque nel mondo le potrà “richiamare” a sé con un computer o altro strumento tecnologico connesso in rete. Ma solo qui, a Pieve Santo Stefano, sarà possibile vivere una esperienza di immersione in questo fruscio degli altri che è stato il sottofondo di un pezzo di vita di Saverio Tutino e di noi che ogni giorno viviamo circondati, matericamente, da questo patrimonio di memoria che chiede solo di uscire da un cassetto per svolazzare leggero e libero in un’altra dimensione. Qui i visitatori saranno invitati a scoprire cassetti, memorie, diari segreti.
Il Piccolo museo del diario non è che l’evoluzione naturale del progetto di digitalizzazione. Poiché i diari di Pieve saranno sempre indissolubilmente legati al luogo che li ha ospitati nel 1984, quel “Palazzo-diario che si apre sulla piazza a forma di libro” quel “luogo che ha scelto Tutino e non viceversa” come racconta Mario Perrotta nel suo “Il paese dei diari”, abbiamo voluto ritagliare qui, in uno spazio piccolo fisicamente ma grande di contenuti, il nostro museo che come l’Archivio evolve e cambia di anno in anno. La prima costruzione interattiva si inaugura a settembre ed è un omaggio alle anime dell’Archivio, quella fisica e quella digitale, quella fatta di suoni e di immagini, quella dei presenti e degli assenti. Sarà un’emozione che non vogliamo raccontarvi ma che vi invitiamo a scoprire con noi.

Il programma della 29^ edizione:  

copertinama la memoria non è in crisipiccolo museo del diariovenerdì 13 settembresabato 14 settembredomenica 15 settembrepremio tutino giornalistapremio città del diariofinalistipremi specialinovità editorialidownloadsostenitoricrediticontatti
logo PREMIO PIEVE
 
 
Privacy Policy